Orizzonte Università

  /  news   /  Dopo 700 anni Dante ha ancora tanto da dire: una ricca settimana di incontri online all’Università di Firenze

Dopo 700 anni Dante ha ancora tanto da dire: una ricca settimana di incontri online all’Università di Firenze

È iniziato oggi il ciclo di incontri “Dante. Storie, immagini, paesaggi” a cura dell’Università degli studi di Firenze.

In particolare sarà il Dipartimento Sagas (Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo) ad occuparsi degli incontri che sono iniziati proprio oggi, 9 novembre alle ore 15. Protagoniste degli incontri saranno la figura del poeta, il suo tempo e le fonti ispiratrici che hanno spinto Dante nella creazione delle sue opere. Il rettore Luigi Dei e il direttore del Sagas Andrea Zorzi si sono occupati dell’apertura a questi incontri, che trovano la loro espressione nella missione universitaria di divulgazione delle conoscenze nate dalla ricerca. Per questo motivo i docenti universitari alterneranno i propri interventi ad altre personalità che hanno fatto della cultura e dell’arte il proprio mestiere, come il regista Federico Tiezzi e il presidente dell’Accademia della Crusca, al suo terzo mandato, Claudio Marazzini.

Non mancheranno, a questo proposito, i rimandi alla lingua dantesca e al suo rapporto proprio con l’Accademia della Crusca, e l’influenza che le sue opere ancora esercitano nei media di tutto il mondo come il cinema, il teatro, la fotografia e il fumetto. 

You don't have permission to register