Orizzonte Università

  /  news   /  L’Università non si ferma, il ministro Manfredi: “Nessun contagio e nessun calo di iscritti”

L’Università non si ferma, il ministro Manfredi: “Nessun contagio e nessun calo di iscritti”

In un’intervista, il Ministro dell’Università e della Ricerca Gaetano Manfredi torna a parlare della situazione delle università ai tempi del covid. La situazione non è delle più semplici, ma il Ministro ci ha tenuto a ribadire la volontà del sistema didattico universitario di continuare a puntare, dove possibile, sulla didattica mista.

Avendo scelto la flessibilità, le università e le regioni possono decidere autonomamente se chiudere le proprie strutture e passare a una didattica solo online o continuare a offrire entrambe le soluzioni. Il Ministro sottolinea anche come i numeri di esami sostenuti e di laureati non mostrano cali rispetto all’anno scorso il che sembra mostrare, quando meno, che le soluzioni adottate per ora funzionano.  

Indagando sul sistema dei trasporti, si ammette come alcune regioni siano state costrette a scegliere la didattica online non per problemi di sicurezza in struttura, ma per i rischi che si corrono nel raggiungerla. Inoltre, dal monitoraggio nelle aule delle università sembra che non si siano verificati contagi di sorta, sottolineando l’efficienza delle procedure attuate in sede per contrastare il diffondersi del contagio. 

You don't have permission to register